Vuoi essere il numero 1 sui social?

Vuoi essere il numero 1 sui social?

Sappiamo che il 46% degli utenti si informa attraverso i social network prima di effettuare un acquisto o un servizio (fonte: Nielsen).
Penso anche che questo dato sia aumentato nel frattempo.

Questo vuol dire che potenzialmente la metà dei vostri possibili clienti cercano su Facebook
notizie sul vostro prodotto o servizio e, magari vi segue per un po’ prima di decidersi all’acquisto.

A questo punto siete pronti a diventare Social?

Grazie alla vostra pagina Facebook potete divulgare notizie e promozioni, ed arrivare a tantissimi potenziali nuovi clienti e fidelizzare quelli già acquisiti.

Nell’era dei Social per essere il  numero 1 nel proprio settore non basta solo essere bravi ma bisogna saper comunicare nel modo giusto.

Ma non basta nemmeno scrivere qualcosa ogni tanto sulla vostra pagina, o sparare qua e là qualche promozione, il lavoro di Social Marketing richiede una certa competenza, perché se è vero che da una parte aiuta a farsi conoscere, dall’altra può essere controproducente se viene fatto in modo poco professionale.

Oggi le Piccole e Medie Imprese italiane hanno una grande fortuna, perché ciò che va per la maggiore è il contatto diretto ma soprattutto i prospect vogliono conoscere l’umanità delle persone prima di affidarsi all’azienda. Perché è importante conoscere soprattutto sui social chi si nasconde al di la della tastiera. Questo per una grande azienda è più difficile mentre, per una PMI è più semplice. Quale miglior momento per farsi avanti? Torna l’era dei piccoli, torna l’era del rapporto diretto, è il momento giusto per cavalcare l’onda. 

Quindi nei prossimi articoli affronteremo l’argomento dal punto di vista pratico per posizionare in modo corretto una PMI sui Social Network

Federica Picchio

Lascia un commento